RSS

Amicizia… paole lievi lievi

02 Ago

Quanto importante è l’amicizia nella mia vita?

Dopo la salute, e la famiglia c’e sicuramente l’amicizia.

Sono stata un pò zingara, quindi con radici non profonde: vissuta infatti in … diversi paesi.

Obbligata , di volta in volta,  a costruirmi intorno un nuovo tessuto sociale e per fortuna il mio carattere solare mi comunque consentito di  creare, in ogni occasione,  buone amicizie.

Ora vivo a Ferrara da ventidue anni..

Ci sono arrivata da grandicella e questo ha modificato, ovviamente le dinamiche con cui ho costruito i miei affetti amicali.

La mia storia…

La prima amica del cuore: Lorena, la mia compagna di banco delle elementari.. Figlia dell’eterno “avversario” in costruzione di presepi

Suo padre e il mio, sono stati antagonisti, per anni, al concorso del miglior presepio..

Suo papà spesso primo, mio padre spesso secondo. mmmmmmmmmmm

Con lei il primo sentimento di amicizia… che delicatezza… Dalla fine delle elementari ci siamo perse ma…. l’anno scorso, (come nelle fiction), tramite FB ci siamo ri-trovate. In tutti i sensi e ora ci si sente e vede (anche se non come vorrei).

Mariapia, l’amica dell’adolescenza .. estiva.. In estate dai 4 ai 17 anni andavo all’Isola Pescatori da una mia zia che lavorava lì e ci restavo per i canonici tre mesi: tornavo, in genere a ridosso dell’apertura delle scuole.

Che bei ricordi… un mondo completamente diverso dl mio.. Mariapia: uno scoppio di VITA..

Anche lei “rivista”..

Donatella.. la mia amica bolognese.. l’amica adulta. Una persona che ancora oggi, più che mai, ho e sento vicina. Compagna di lavoro all’ANFFAS (mentre mi specializzavo) e compagna di vita attuale.

Pinuccia, che non c’e’ più, che ha rappresentato un mondo intero: con lei una comunanza profondissima. Ancora  nei miei pensieri…. quotidianamente.

Mariella..  l’altra parte di me…

Poi il buio  di un periodo che preferisco dimenticare perchè ancora un pò di dolore mi arreca e la scoperta DOPO di persone care, una in particolare,  che con grande sensibilità, e senza pretendere nulla, mi accompagna in questo percorso di vita un pò duro e che con rra sensibilità lenisce le mie ferite.

Con i fatti, non con le facili parole.

Spesso in questi ultimi anni di malattia mi sono chiesta se fosse giusto, alla domanda: come stai? rispondere come effettivamente stavo, dentro e fuori.

Mi sono resa conto che la risposta non è in me, è nelle persone che mi pongono la domanda… e di conseguenza mi sono adeguata.

Pensavo che non fosse giusto rattristare qualcuno con il proprio dolore, lo pensavo per affetto, per rispetto, e mi sono dovuta ricredere.

Che.. forse solo ora.. abbia incontrato, dopo anni di apparenza.. vera amicizia?

La cosa reale è che nonostante i miei non pochi anni conservo la voglia di “conoscere”di sentire, di sperimentare.

Come dico spesso: voler bene significa investire, e io investo, investo, investo…

Annunci
 
2 commenti

Pubblicato da su 2 agosto 2011 in Senza categoria

 

2 risposte a “Amicizia… paole lievi lievi

  1. fiorellasenzaradici

    2 agosto 2011 at 10:31

    L’amicizia…e’ una cosa preziosissima, che a volte e vera e ti accompagna per tutta la vita, altre volte e il peggior nemico che puoi avere. Ma come dici tu anche io continuo a investire…sperando che ci siano dei buoni “utili”!! Fiorella.

    Mi piace

     
  2. timenn

    2 agosto 2011 at 14:06

    Verissimo Fiorella… significa, seondo me, esser fiduciosi della VITA.
    Claudia

    Mi piace

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: