RSS

Roma 2 novembre 2013

11 Nov

A distanza di qualche giorno voglio raccontare il mio viaggio a Roma, in occasione del  2 novembre e della passeggiata mondiale di sensibilizzazione sul tumore allo stomaco.-

Da giorni vivevo nel timore di non riuscire ad partire in quanto mi sono scoperta la solita contaminazione batterica per la quale ho assunto antibiotici per 20 giorni (ora ne sto prendendo uno nuovo) e il rischio di cistite era ed è fortissimo (i sintomi si fanno sentire)… ma—- nonostante ciò… SONO PARTITA. Un pochino sconsideratamente ma… sono partita.

Avevo  il cuore pieno di emozione: avrei  rivisto alcune persone a me care, avrei conosciuto altra gente … compagni di strada…. Il tutto con la consapevolezza di  fare  qualcosa di utile, oltre che per me, anche per altre persone in difficoltà . Come ho già scritto, insieme a Rosie, Patrizia e Ferdinando, abbiamo fondato l’Associazione “Vivere dopo il cancro allo stomaco si può”.

Associazione nella quale credo fortemente.

Sono arrivata venerdì alle 14 e dopo un breve riposino in stanza sono andata in giro per la città.

Che emozione… nell’altra vita, a Roma,  ci venivo spesso per lavoro e” la” davo per  scontata, pur amandola moltissimo…

E invece no, scontata non è. Per venire a Roma devi essere, quantomeno, in condizione di prendere il treno, di potere godere di una certa autonomia…

Ho fotografato il cielo, il particolare cielo romano, mi sono riempita lo sguardo e l’anima dei mille monumenti che, appena ti giri,  trovi ovunque. Mi sono riempita l’anima di tutta la gente in cui ti imbatti per strada (vengo da Ferrara, sonnacchiosa e amata cittadina di provincia).

Ho condiviso la cena con Rosie, la “mia” Rosie e … vecchio Fred: persone davvero speciali (possono sembrare aggettivi troppo forti, ma sono davvero due persone meravigliose)

Ed è stato un raccontarsi, un rivivere emozioni guardandosi negli occhi e… ridere, ridere… ridere… Come non farlo con Fred presente?

Il giorno dopo invece è stato tutto dedicato alla camminata per la sensibilizzazione sul cancro allo stomaco e alla nostra Associazione.

Intenso il nostro pranzare, il nostro imprimersi nello sguardo gli occhi degli altri. Leggere le stesse paure, le stesse emozioni, le stesse speranze…. Un tuffo avvolgente nella condivisione e nell’affetto.

Nella pizzeria scelta, i commensali vedendo il nostro gruppo allegro, scherzoso  e mangereccio (Rosie, le tue patatine fritte hanno rallegrato le mie notti) non poteva certamente immaginare che eravamo.. senza stomaco.

Due giorni in cui ho cercato, più del solito, di vivere in bilico tra il prima e il dopo. Due giorni in cui mi sono accorta di potere ancora  osare. Due giorni in cui, comunque, la paura di non stare bene lontana da casa era costantemente latente. Due giorni in cui ho mangiato poco poco perché mangiare per me è un problema ed essere lontana da casa rende più difficile triturare il cibo. Due giorni in cui, guardando i miei compagni di avventura, ogni tanto, affiorava la rabbia nel vedere quanto diverso è il mio quotidiano.

Un pensiero speciale per la mia amica Patrizia e per F.  che tra poco dovrà ricominciare la chemioterapia per una recidiva.

Ho vissuto per giorni di rendita delle grandi emozioni provate.

Annunci
 
4 commenti

Pubblicato da su 11 novembre 2013 in Amicizia, Associazione, cancro

 

4 risposte a “Roma 2 novembre 2013

  1. ziacris1

    11 novembre 2013 at 17:34

    Ma come sono contenta, ma che bel racconto

    Mi piace

     
    • timenn

      12 novembre 2013 at 12:48

      Zia Cris, non hai idea della soddisfazione provata nel prendere il treno, nel pernottare lontano da casa…. mai dare per scontato nulla

      Mi piace

       
  2. rita

    14 novembre 2013 at 16:23

    Ho vissuto questi Vostri giorni con tanta emozione e con tanta voglia di essere là con Voi…e dal Tuo racconto, da quello di Rosie e di Patrizia è un po’ come esserci stata…
    Davvero felicissima che Tu sia riuscita ad andare.
    Un abbraccio

    Mi piace

     
    • timenn

      14 novembre 2013 at 21:10

      Rita, sei un mito

      Mi piace

       

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: