RSS

Mangiare, la naturalezza del mangiare

07 Ott

Sto mangiando.

Pare una azione fisiologicamente naturale.

E invece no.

Da quasi una settimana  sono a dieta liquida.

Stasera sono qui, a tavola, davanti ad un piatto di pastina con un omogeneizzato di carne e uno di verdura.

E sto mangiando.

Nel senso che apro la bocca, e inserisco un cucchiaino di pastina.

E lo sento scendere…. E prego che scenda.

Perché non è scontato che lo faccia.

Lo fa.

Ricomincio a respirare.

Era una prova.

Anche questo significa vivere senza stomaco.

Una settimana fa mangio il solito filetto di sogliola a pranzo.

Dalla sera stessa non scende più nulla. Anche l’acqua si inalbera e “riesce”.

E dolore, dolore molto forte

E  paura, altrettanto.

La  notte trascorre tra mille scuri pensieri.

E nei giorni a seguire il dolore passa ma continuo a non mangiare.

Un esame dietro l’altro, uno più invasivo dell’altro.

Stasera una sorta di conclusione: su una base aderenziale, una sorta di “semiattorciglio”…. Mah

Quindi non devo subire un intervento (la cosa che mi era stata detta inizialmente)…

Questi giorni ospedalieri sono stati un girone dantesco, una carrellata di visi, di voci, di diverse sensibilità.

Una fra tutte: Mirella Catellani, un dolce e sensibile medico ferrarese che ha cercato, con tutti gli strumenti scientifici, ma anche umani, di essere d’aiuto.

Il signore anziano, ricoverato in chirurgia che ha subito un intervento allo stomaco (per cisti benigna), in difficoltà per il post intervento, che alla fine mi saluta e mi dice: ohi, se ce l’ha fatta lei ce la devo fare pure io. Tiè, dico io.

Mai dare nulla per scontato. Mai

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 7 ottobre 2015 in cancro, Tumore allo stomaco

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: